Nuova sede per biblioteca multimediale  Consiglio Regionale della Puglia

 

Nuova sede  per la  Biblioteca Multimediale del Consiglio Regionale della Puglia a Bari (via G. Petroni 19) a pochi passi dal centro di Bari, dalla Stazione Centrale delle Ferrovie dello Stato e dai terminal di altre compagnie di trasporto.

La nuova sede ( con un orario di apertura giornaliera di 9,5 ore, si estende per circa 1300 mq. su tre superfici (piano terra, sottopiano, più un altro sottopiano destinato a garage). Accorgimenti architettonici hanno reso possibile l’accesso ai portatori di handicap, sia alla sala di lettura sia ai servizi igienici del piano terra; la struttura è munita di un montacarichi che collega il piano terra con i sottopiani.

Gli ambienti sono stati dotati di nuovo impianto elettrico, di un impianto di climatizzazione, di un impianto di estrazione dell’aria, degli impianti antincendio, di una LAN con n° 35 Internet Point ed altrettante WS, di una rete telefonica attualmente con 20 derivazioni. Particolare attenzione è stata dedicata alla distribuzione logistica dei servizi offerti dalla Biblioteca; nel piano terra  trovano collocazione la Direzione della Biblioteca, la Segreteria di direzione con l’archivio amministrativo della Biblioteca, l’IPSAIC (ospitato per decisione dell’Ufficio di Presidenza del C.R.), la Commissione Regionale per le Pari Opportunità (ospitata per decisione dell’U. di P. del C.R.), la saletta riunioni (dotata di n° 20 posti, n° 2 punti Internet con WS, schermo bianco e lavagna luminosa, un televisore con lettore VHS) e la saletta d’attesa con quattro poltroncine.

Sul lato sinistro, in diretta corrispondenza dell’entrata alla Biblioteca che è dal civico 19/A di via Giulio Petroni, trovano collocazione i box portaoggetti, la barriera “antitaccheggio”, il posto di “reference”, la sala di lettura con 16 posti oltre a 10 postazioni Internet/Opac per l’utenza, le sezioni DEM (limitatamente ai quotidiani), DE (banche dati elettroniche) e DAV (audio/video), alcuni magazzini, il deposito della Biblioteca per le merci correnti e per le pubblicazioni ufficiali di pronta consultazione, la “ServerHouse” con i n° 2 server della Biblioteca ed i servizi igienici.

Nel sottopiano non destinato a garage trovano collocazione altri magazzini (anche dell’IPSAIC e della Commissione Pari Opportunità), servizi igienici, le WS utilizzate dagli operatori della Cooperativa NINIVE e dell’Associazione IRIDE per effettuare le indicizzazioni digitali dei fondi emero-biblio-documentali, la WS per il WebMaster NINIVE che cura il Sito Web della Biblioteca, la sezione BR (riviste scientifiche), BL (letteratura grigia) e DEM (limitatamente alle riviste d’attualità) con n° 6 posti per l’utenza, un’aula didattica con n° 12 posti (di cui n° 6 multimediali), espandibili a n° 32 in caso di eventi pubblici.

In complesso, nei vari ambienti distribuiti sulle due superfici, per l’utenza sono disponibili complessivamente in Biblioteca  84  tra posti generici e postazioni internet (di essi sono utilizzabili specificamente per la lettura n° 54 posti). (13 giugno 2002)

 

 

Fimmg Sezione Web di Taranto  Messo in rete 18.6.2002   -   Torna a news