AUSL TA/1: provvedimenti della Giunta Regionale 

 

 

Nel corso della seduta della Giunta Regionale del 29 aprile scorso, si è proceduto, in relazione ai provvedimenti adottati dall’Autorità Giudiziaria di Taranto,  a sostituire il Direttore Generale della Ausl TA/1, nominando  in qualità di Commissario Straordinario il dott. Giuseppe Capriulo, già Prefetto della Repubblica e Commissario di Governo nella Regione Puglia.

Il Presidente Fitto,   nei giorni scorsi, aveva  già disposto una apposita indagine amministrativa in relazione alle indagini avviate  dalla Magistratura tarantina e che vedevano coinvolti alcuni dipendenti della  stessa Azienda Sanitaria. L’indagine era stata affidata al dott. Mario Morlacco, direttore generale dell’Agenzia regionale  per la Sanità ,  al dott Rocco Marone, Dirigente del Dipartimento del Tesoro di Bari e consulente finanziario della  Giunta regionale ed al dott. Giuseppe Buccomino, Dirigente del Settore Finanze della Regione.

Gli stessi sono altresì stati incaricati  di verificare se vi siano o meno stati comportamenti omissivi da parte della Ausl Ta/1, rispetto  alle direttive impartite dalla Giunta regionale in relazione ai mezzi finanziari messi a disposizione dalla Regione per essere utilizzati con assoluta  priorità per l’estinzione delle passività relative alle gestioni liquidatorie. (30 aprile 2002