A Mario Falconi la presidenza dell’Ordine di Roma


Chiusi ieri i conteggi dei voti per la nuova commissione medica all’Ordine di Roma: sarà Mario Falconi il presidente per il prossimo triennio, affiancato dagli altri quattordici nomi della lista Professionalità e lavoro medico.

Roma, 20 dicembre 2002 – Si è conclusa con la vittoria di Mario Falconi e della lista Professionalità e lavoro medico la tornata elettorale all’ordine dei medici chirurghi e odontoiatri di Roma.
Per il triennio 2003-2005 il direttivo del più numeroso ordine in Europa sarà dunque affidato al segretario nazionale della Fimmg, il maggiore sindacato della medicina di famiglia italiana. L’ultima delle schede elettorali per la commissione medica è stata scrutinata nella serata di ieri: seconda è risultata la lista di Massimo Martelli (Uniti per il rinnovamento), mentre più staccata ha chiuso la lista Medicina europea. L’effetto della candidatura di Falconi si è fatto sentire anche sulla composizione del campione di medici che si è recato alle urne tra venerdì e domenica, in aumento di 1300 votanti rispetto alle ultime elezioni. Secondo i dati forniti dalla segreteria provinciale della Fimmg di Roma, il numero degli iscritti alla Fimmg che hanno votato quest’anno è raddoppiato rispetto all’ultima tornata elettorale. Il lavoro degli scrutatori nella sede di via De Rossi non è comunque concluso: proseguirà fino a stasera, quando terminerà la conta dei voti per i revisori dei conti.

 Fonte : Il medico di famiglia - messo in rete da Fimmg sezione web di Taranto il 20.12.2002 -     ad indice  News