AIRC Puglia: le arance della salute per raccogliere fondi per la ricerca
 

AIRC Puglia: le arance della salute per raccoglliere fondi per la ricerca

Saranno 51 in Puglia i punti - distribuiti in citta' e paesi delle cinque province - dove sabato 25 gennaio i volontari dell' Airc (Associazione italiana per la ricerca contro il cancro0 distribuiranno i sacchetti con le arance rosse della Sicilia e raccoglieranno fondi che saranno destinati alla ricerca. Le arance, 12.000 quintali, sono state offerte anche quest' anno dalla Regione Sicilia. Nel darne notizia un comunicato dell' Airc ricorda che nella giornata di venerdi', inoltre, gli alunni delle scuole elementari e medie distribuiranno le arance davanti alle proprie scuole. Gli ultimi risultati nel campo della ricerca per curare e prevenire il cancro - e' detto nella nota - a cui saranno interamente destinati i fondi raccolti il prossimo sabato, consentono di ''scattare fotografie molecolari all' intero genoma, per individuare gli errori che caratterizzano i diversi tipi di cancro nei diversi individui e, correlando queste informazioni ai risultati dei grandi studi epidemiologici , capire come l' ambiente (l' alimentazione, le abitudini di vita, le condizioni lavorative) puo' danneggiare i geni e provocare la malattia''. Gli sforzi degli studiosi sono inoltre incentrati - prosegue la nota - a ''mettere a punto farmaci intelligenti e personalizzati, a misura di singolo tumore e di singolo paziente, che sanno distinguere una cellula sana da una tumorale, per distruggere la seconda senza danneggiare la prima, e cosi' arrestare e addiruttura far regredire il tumore''.

messo in rete il 24.01.2003 da Fimmg sezione web di Taranto  ad indice  News