Asma: latte e cereali in quantità per tenerla "lontana" dai bambini


Pane integrale, latte e derivati ridurrebbero l'insorgenza di malattie asmatiche nei bambini sotto i due anni. A dichiararlo uno studio olandese effettuato da Alet Wijga del National Institute of Public Health and Environment di Bilthoven che ha preso in esame, per un anno, un campione di tremila bambini sotto i 24 mesi. I dati raccolti hanno dimostrato che casi di asma o sibili nella respirazione si riducono notevolmente grazie al consumo di questi prodotti e buoni risultati in questo senso ha dato anche il consumo di frutta e verdura.

Sul perché, poi, questi cibi abbiano tali effetti benefici, non c'è ancora una risposta certa: forse è dovuto ai grassi polinsaturi in essi contenuti, oppure alle loro capacità antiossidanti o, ancora, alla presenza, nel latte e nei cereali, di sostanze che prevengono le infiammazioni nelle vie respiratorie.