La Commissione Belardi ascolta Brizio: prima audizione dell’ex manager dell’Ausl Ta/1
 

La Commissione Belardi ascolta Brizio: prima audizione dell’ex manager dell’Ausl Ta/1


Si è protratta per due ore e un quarto, a Bari, la prima parte dell’audizione dell’ex direttore generale dell’Ausl TA/1, Giuseppe Brizio, da parte della commissione speciale d’indagine del consiglio regionale sulla sanità ionica. “Per il momento ci asteniamo da qualsiasi valutazione, abbiamo deciso di non rilasciare dichiarazioni prima di avere esaurito l’incontro sollecitato dal manager dell’azienda sanitaria tarantina” ha anticipato alla stampa il vicepresidente dell’organismo regionale, Emanuele Sannicandro”.
“Abbiamo solo ascoltato, ora tocca alle nostre domande: l’audizione sarà completata appena possibile – ha precisato infatti il presidente Raffaele Belardi – non prima di aver ricevuto dall’Asl l’ulteriore documentazione richiesta”. Si tratta, in particolare, di atti relativi alla gestione dell’ex manager, “sulla scorta dei quali – ha concluso Belardi – chiederemo ulteriori approfondimenti al dott. Brizio, che ha lanciato parecchi messaggi, da valutare nella completezza del quadro complessivo”.
Per fissare la data di convocazione della commissione si attende quindi la disponibilità dei documenti richiesti”.