02/09/2003 19.51
Lamy: "Accordo sui farmaci salvavita è un inizio ma non la soluzione definitiva"

Apre la via a soluzioni più ampie del problema, ma certamente non lo risolve. E' l'opinione del commissario europeo al Commercio Pascal Lamy sull'accordo sui farmaci salvavita raggiunto all'interno del Wto. Lamy ha espresso le sue perplessità davanti all'europarlamento, nel corso della riunione odierna durante la quale il commissario ha presentato le posizioni dell'Ue in vista del vertice del Wto che si terrà a Cancun dal 10 settembre.
Secondo Lamy l'accordo sui farmaci risolve "appena il 10% dell'accesso dei Paesi più poveri alle medicine generiche".