22/09/2003 14.26
Ricercatori americani studiano vaccino per il cancro al pancreas

Un vaccino personalizzato contro il cancro al pancreas. Lo stanno mettendo a punto i ricercatori statunitensi del Memorial Sloan-Kettering cancer centre di New York che hanno ottenuto i primi positivi risultati. Gli oncologi hanno prelevato dal tumore di alcuni pazienti una proteina, l'Hsp, (Heath-shock protein), che le cellule cancerose utilizzano per rigenerarsi e sulla base di questa proteina hanno creato dei vaccini "personalizzati" che hanno come bersaglio la proteina stessa e aiutano il sistema immunitario a neutralizzare il tumore.

Testato su dieci pazienti malati di cancro, il vaccino stato somministrato dopo otto settimane da un intervento chirurgico. Due dei soggetti sono ancora  vivi e senza segni della neoplasia, mentre un altro, a dispetto della sopravvivenza media per questi malati dopo la rimozione del tumore (14-15 mesi), gi arrivato a cinque anni. I ricercatori sono soddisfatti dai risultati ottenuti, ma affermano che ci vorranno ulteriori studi per capire se questa strada quella giusta per contrastare un tumore che generalmente uccide nel 95% dei casi.