29/09/2004   The Net    .  
 
 

  • No Cable, il nuovo volto del Wi-Fi
  • File sharing: eDonkey si prepara al sorpasso di Kazaa
  • Terminator contro il peer-to-peer
  • Pronto? C'è un pinguino al telefono
  • I love you (rev. eng), il virus si fa arte
.
 
.
 
 

No Cable, il nuovo volto del Wi-Fi

L'azienda che ha recentemente inaugurato il paradigma dell'Adsl gratis promette di offrire Internet veloce sulle strade, grazie ai network cittadini. In attesa della principale novità: il telefono VoIP su standard Wi-Fi

A che serve il Wi-Fi nei luoghi pubblici? A telefonare e a navigare in libertà, passeggiando per le strade o seduti in un parco, è la risposta di No Cable, un operatore che si sta sforzando in questi giorni di trovare un senso e usi nuovi allo standard senza fili. Nelle settimane scorse ha ideato l'Adsl gratis; da fine settembre arrivano i network cittadini, "aree dove il Wi-Fi compenetra lo spazio urbano: rende disponibile Internet veloce nel le strade, non solo nei locali, e a un prezzo flat-rate piuttosto basso", ha detto a MyTech l'amministratore delegato di No Cable Marco Caldarazzo. Al costo cioè di 10 euro al mese "tutto compreso", per navigare senza limiti nella propria città di residenza.
continua

File sharing: eDonkey si prepara al sorpasso di Kazaa

Oltre a un aumento del traffico complessivo del 15 per cento, il P2p registra un ormai vicino storico avvicendamento nelle preferenze dei file swapper. Intanto eMule supera BitTorrent

Nella nicchia P2P si sta verificando uno storico evento: Kazaa si avvia a perdere lo scettro e la corona che da lungo tempo possiede e presto si vedrà costretta ad abdicare dal trono a favore di eDonkey 2000, che da tempo lo tallonava guadagnando attenzione. Per i suoi meriti, senza dubbio, ma anche per il progressivo calo di popolarità che da qualche tempo ha cominciato ad affliggere l'applicativo più amato dai file swapper
continua

Terminator contro il peer-to-peer

Il supergovernatore Schwarzy firma una legge che prevede sanzioni pesantissime a danno dello scambio anonimo di file in Rete, escludendone soltanto - bontà sua - i network domestici. I rischi per l'utenza? Addirittura la galera

Il governatore della California Arnold Schwarzenegger ha apposto la propria firma su una nuova legge dello Stato che punisce assai severamente chiunque pratichi il file swapping in maniera anonima. Per l'esattezza, i termini del provvedimento prevedono che ogni residente dello Stato che invii senza autorizzazione materiale protetto dalle leggi sulla proprietà intellettuale ad almeno altre dieci persone sia obbligato a includere i l proprio indirizzo di posta elettronica e il titolo del contenuto in questione.
continua

Pronto? C'è un pinguino al telefono

Motorola ha presentato il nuovo A780, un disppositivo di fascia alta con fotocamera e lettore di Mp3 che racchiude un vero e proprio computer palmare. Il sistema operativo adottato è Linux. Discordi i commenti degli analisti

Da tempo, si parla delle potenzialità di Linux nel settore degli "smart device": periferiche intelligenti che assommano le funzioni di palmare, telefono cellulare e oggetto di svago. Dopo il lancio del palmare Sharp Zaurus sul mercato statunitense, Motorola ha compiuto il grande passo, presentando A 780, il primo telefono cellulare con sistema operativo Linux (la distribuzione è stata realizzata dalla specialista dell'embedde d MontaVista).
continua

I love you (rev. eng), il virus si fa arte

La faccia nascosta delle infezioni elettroniche si rende ben visibile fra i padiglioni di una mostra itinerante sui generis che da Providence - patria statunitense di Hp Lovecraft - passerà ben presto in Europa, a Copenhagen

I computer virus possono essere considerati una forma di comunicazione? La risposta può essere affermativa, visto che lo stesso processo d'infezione riguarda uno scambio critico di informazioni fra le parti. I virus sembrano rappresentare un problema solo parzialmente legato alla sicurezza informatica: le infezioni sono infatti così frequenti che l'utente medio tende a considerare molti dei comportamenti poco decifrabili della ma cchina come sospetti virus.
continua